Caricamento...
Magazine2018-04-30T13:54:45+02:00

Green pass obbligatorio per tutti i dipendenti pubblici e privati. L’obbligo scatta in tutti i luoghi di lavoro: opuscolo di 626School “domande e risposte”

Con  il Decreto legge  approvato dal Consiglio dei ministri il 16 settembre Il Green Pass diventa obbligatorio in tutti i luoghi di lavoro dal 15 Ottobre 2021 . Il Green Pass si configura così come una misura di sicurezza sul lavoro

IL GREEN PASS È UN PROBLEMA PER LA TUA AZIENDA ? IL NOSTRO SERVIZIO COVID MANAGEMENT E GESTIONE DEL GREEN PASS

per la corretta applicazione del piano di intervento per la sicurezza in azienda ai sensi del DECRETO LEGGE 18 maggio 2021, n. 65 e Decreto-legge 6 agosto 2021,  n. 111 Green Pass "Misure urgenti per l'esercizio in sicurezza delle attivita'

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto 2021 e prorogato lo Stato di Emergenza fino al 31 Dicembre 2021.

Nel Consiglio dei Ministri del 23 Luglio , il governo ha deciso  di prorogare lo Stato di Emergenza fino al 31 Dicembre e di estendere l’obbligo del certificato verde (fin’ora limitato alle residenze per anziani e alle feste di matrimonio)

Sicurezza e Medicina del Lavoro per la tua azienda – Promozioni fino al 31 Agosto 2021

Scegli il pacchetto servizi in promozione fino al 31 Agosto 2021 più adatto alle tue esigenze: PACCHETTO SERVIZI SICUREZZA RISCHIO BASSO ANNUALE € 1220,00 - PREZZO GIA' COMPRESO DI IVA PACCHETTO SERVIZI SICUREZZA RISCHIO MEDIO ANNUALE € 2196,00 - PREZZO

L’aggiornamento del 6 Aprile 2021 del protocollo condiviso per l’emergenza COVID-19 : guida per le aziende

Una Guida per le Aziende sulle novità introdotte . il 6 aprile 2021, dopo un approfondito confronto (in videoconferenza) che ha portato, nello stesso giorno, alla sottoscrizione non solo della nuova versione del  “Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per

Lo spreco alimentare: i progressi del Consiglio dell’Unione Europea e la strategia Farm to Fork

Il 28 giugno 2016, il Consiglio dell'Unione europea ha invitato gli Stati membri e la Commissione a intraprendere ulteriori azionisulle perdite e gli sprechi alimentari. Nelle sue conclusioni, il Consiglio ha anche affermato che i progressi compiuti nell'attuazione delle misure

LA “NUTRINFORM BATTERY”: UN NUOVO LOGO NUTRIZIONALE SUPPLEMENTARE

" riceviamo e volentieri pubblichiamo  dalla Dott.ssa Elena Peluso Consulente e Formatrice HACCP , Esperta di Rintracciabilità ed Etichettatura degli alimenti che da oggi inizia una collaborazione professionale con 626School " L’etichettatura degli alimenti è ormai argomento molto discusso negli

Torna in cima